Introduzione - Real Winner

Vai ai contenuti

Menu principale:

Introduzione

MODELLI

IL MOVIMENTO
Costruendo artificiali da più di 20 anni, spesso diamo per scontato che ogni pescatore conosca
le caratteristiche dei nostri minnow e degli artificiali in generale. Così abbiamo voluto creare
dei semplici disegni per spiegare il movimento degli artificiali in maniera tecnica e veloce.


ROLLING  
IN RECUPERO
Il rolling durante il recupero è il movimento rotatorio che l’artificiale compie sul proprio
asse orizzontale (quello che va dall’anello di testa all’anello di coda) durante il recupero.
Questo movimento può essere più o meno accentuato spostando leggermente l’anello di
testa in alto o in basso con un pinza, in base alle nostre esigenza

WOBBLING
Il wobbling è il movimento ondulatorio che l’artificiale compie sul proprio asse verticale durante il recupero,
che lo si può tradurre, piscatoriamente parlando con “lo scodinziolio”.
Questo movimento è fondamentale per donare realismo all’esca.

ROLLING   IN CADUTA
Il rolling in caduta è il movimento rotatorio che l’artificiale compie sul proprio asse orizzontale
(quello che va dall’anello di testa all’anello di coda) durante la caduta (naturalmente solo nei modelli sinking e casting).
Questo movimento è fondamentale per attirare il pesce anche durante le fasi di discesa dell’artificiale,
appena dopo il lancio o durante gli stop, senza che sia il pescatore ad animarlo.
Il movimento sarà più accentuato all’aumnetare del peso dell’artificiale.

DAIKICHI  51BN
Da quest’anno gli artificiali Real Winner saranno venduti armati di ancorette Daikichi!
La qualità superiore, sia per tenuta che per penetrazione ha fatto si che questa scelta fosse quasi scontata.

L’ancoretta scelta tra la vasta gamma di ancorette Daikichi per essere montata
sui nostri artificiali. Gli artificiali montano le ancorette di seguente dimensione:
- 3,5cm - mis.10 | 5cm - mis.10 | 7cm - mis. 06 | 10cm - mis.04 | 12 cm - mis.02


Torna ai contenuti | Torna al menu